Le porte a scomparsa scorrevoli sfruttano l’interno delle pareti per risparmiare spazio anche rispetto alle battenti e permettono comunque di separare due ambienti per motivi di riservatezza oppure all’occorrenza di unirli senza farsi notare in quanto nascoste dentro le pareti del muro, vengono definite anche porte interno muro, presentano numerosi vantaggi, scopriamoli insieme.

porte per dividere ambienti cucina

Dividere ambienti

Scopri i 5 Migliori Consigli per dividere la Zona Giorno come il salotto dalla cucina, l'utlizzo delle giuste tipologie di porte, profili per ante, colori e finiture per il vetro e sull'utlizzo di ante per cabine armadio.

Porte interne scorrevoli

Dove Usarle

Vuoi scoprire dove utilizzare al meglio le porte scorrevoli a scomaprsa che ti fanno rispariamre spazio ed annullano l'ingombro totale della porta? Siamo qui a tua disposizone leggi l'articolo.

porta scorrevole a scomparsa in vetro time-s

Time-S

La porta scorrevole a scomparsa Time-S è una delle ottime soluzioni in presenza di passaggi già dotati di cassonetti a scomparsa o controtelai all’interno delle pareti.

I vari modelli di Porte Scorrevoli a Scomparsa che Doal produce

Innanzitutto consentono di guadagnare spazio, poiché lasciano libera la parete e non hanno alcun ingombro di apertura; in secondo luogo sono caratterizzate da un design moderno che seduce e che rappresenta un notevole valore aggiunto circa l’estetica dell’ambiente nel quale vengono collocate. Ideate per dare risposta concreta alle esigenze dell’abitare contemporaneo e ai nuovi gusti in fatto di design, le porte a scomparsa scorrevoli hanno un’immagine minimalista ed elegante e consentono di risparmiare spazio sfruttando lo spessore delle pareti;
si stima che all’interno di un appartamento di 100 mq lo spazio extra ottenibile arrivi sino a 8 mq, e a tal proposito basti pensare per esempio agli angoli ciechi creati invece dalle più classiche porte a battente, di fatto nella maggior parte dei casi inutilizzabili. Con quest’altra tipologia di porte, l’angolo cieco non esiste e quella superficie è interamente guadagnata, pronta per essere utilizzata nel modo che si ritiene più opportuno.
Le porte interno muro scorrevoli separano due ambienti oppure, all’occorrenza, li uniscono con la massima discrezione offrendo varie configurazioni anche grazie al binario a 1 o 2 vie. Coniugando modernità e tecnica, queste porte scompaiono grazie alla loro stessa struttura e non creano quindi alcun ingombro nel momento in cui vengono aperte. Le porte scorrevoli a scomparsa richiedono un intervento murario poiché occorre inserire all’interno della parete un controtelaio, cioè uno speciale cassonetto metallico dotato di appositi carrelli di scorrimento.
I controtelai sono disponibili sia nella versione per intonaco che in quella per cartongesso; Esistono inoltre modelli di controtelaio predisposti per il passaggio di cablaggi che permettono di avere a portata di mano interruttori, dimmer e prese elettriche. Chi acquista un controtelaio dotato di binario estraibile ha la possibilità di intervenire sulla sede di scorrimento per rimuovere polvere o residui di malta senza bisogno di buttar giù la parete. Le principali aziende produttrici forniscono una garanzia sui principali componenti del prodotto. Un controtelaio generalmente è progettato per durare una vita intera proprio per il particolare utilizzo che ne viene fatto. Gli unici elementi soggetti ad usura sono i carrelli, che però si possono facilmente sostituire rimuovendo solo la porta. Le ante delle porte a scomparsa sono in legno, in vetro oppure in vetro con telaio in alluminio. Il vetro è sempre molto gettonato in quanto rende l’ambiente più luminoso: ideale soprattutto per gli ambienti di metratura ridotta. Le proposte firmate Doal possono essere applicate su differenti controtelai disponibili in commercio. Le porte a scomparsa tradizionali risultano dotate di stipiti in alluminio che fungono da cornice per il vano di passaggio. C’è la possibilità di scegliere tale cornice in abbinamento al telaio della porta nei colori argento, inox, bianco e brown. Per quanto riguarda le ante in vetro, Doal realizza anche differenti decorazioni applicabili sulle superfici; un modo, questo, per donare alla porta grande carattere e personalizzare ulteriormente la propria casa.
Ancora, oltre ad aumentare il grado di luminosità del locale possono essere personalizzate con Loghi aziendali, decori e disegni, giochi di contrasti cromatici, contaminazioni materiche, accostamenti di finiture diverse: c’è grande libertà creativa in tal senso che si traduce in un elemento di arredo unico.