Porte a bilico basculanti ottime soluzioni per arredare case moderne o locali risparmiando spazio.

Le porte a bilico si caratterizzano per l’apertura in entrambi i sensi: sia a spingere sia a tirare. Rappresentano quindi la soluzione ideale per chiudere zone con frequente passaggio, dato che permettono di passare aprendo sempre la porta a spingere, sia all’andata che al ritorno, senza doversi fermare per tirare la porta. Le particolari cerniere oleodinamiche poi, richiudono la porta accompagnandola alla sua posizione di chiusura. Si può quindi proseguire la propria andatura senza doversi richiudere la porta alle spalle. Sono quindi perfette nei corridoi che vanno dalla zona giorno alla zona notte e in tutti gli uffici, locali pubblici o strutture ricettive, grazie anche alla possibilità di arrivare ad una larghezza anche di 150 cm

Porte a bilico ideali per zone di passaggio

Una perfetta alternativa alle porte a battente

In molte situazioni la porta a bilico può sostituire al meglio la porta a battente. Se non è necessaria una chiusura con chiave o nottolino, la porta a bilico consente un’installazione senza stipiti laterali e superiore, restando quindi unica protagonista del foro, per un impatto estremamente minimalista. Non serve neanche la tipica maniglia delle porte a battente, dato che è sufficiente un piccolo appiglio, integrato e in tinta con il profilo in alluminio, che rende ancora più pulita la linea estetica della porta.
Oltre allo stile più moderno, non avendo stipiti e maniglia ha anche un prezzo inferiore rispetto ad una porta a battente di analoghe misure e finiture.

L’installazione della porta a bilico si basa sul fissaggio delle apposite cerniere oleodinamiche, che sono integrate nei traversi orizzontali inferiore e superiore della porta. Non serve quindi alcuna predisposizione a terra, per cui questa soluzione può essere scelta anche in ristrutturazioni non invasive, fissando semplicemente la cerniera sul pavimento finito.

Installazione e montaggio

Richiedi il Miglior Prezzo